Meteo, Mario Giuliacci: “Depressione d’Islanda”, le conseguenze per l’Italia
in ,

Meteo, Mario Giuliacci: “Depressione d’Islanda”, le conseguenze per l’Italia

Meteo, Mario Giuliacci: “Depressione d’Islanda”, le conseguenze per l’Italia

L’inverno è alle porte e con il suo arrivo si prospetta un meteo piuttosto freddo. Soprattutto tra la fine di novembre e l’inizio di dicembre. La possibilità che alcune perturbazioni possano investire l’Italia entro il ponte dell’Immacolata, ovvero quello dell’8 dicembre, è concreto. Secondo gli ultimi aggiornamenti riportati dal colonnello Mario Giuliacci, una serie di fronti, alimentati dalla fredda Depressione d’Islanda, potrebbe colpire l’Italia, portando una fase fredda ben al di sotto delle medie stagionali.

 

Vista la distanza temporale, non è ancora possibile scendere troppo nei dettagli, ma se ciò fosse confermato la sorpresa è assicurata. E’ prevista neve fino a bassa quota al Nord. Ovviamente, il tutto dipenderà dall’intensità delle precipitazioni e da dove si…

Leggi su www.liberoquotidiano.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0