Monica Cirinnà: «Il controllo del green pass rischia di umiliare le persone trans»
in ,

Monica Cirinnà: «Il controllo del green pass rischia di umiliare le persone trans»

Monica Cirinnà: «Il controllo del green pass rischia di umiliare le persone trans»

È un problema che, da giorni, le associazioni denunciano: la verifica del green pass rischia di diventare un momento umiliante per le persone trans, che possono venire costrette a outing forzati.

Lo ha denunciato la senatrice del Partito Democratico Monica Cirinnà, che sulla sua pagina Facebook spiega che «la questione non è quella di esonerare alcune categorie di persone dall’uso del green pass. Tutto il contrario: si tratta di mettere le persone trans nella condizione di potere usare il green pass come tutte e tutti coloro che lo possiedono. E per fare questo è necessario almeno intervenire sulle modalità di controllo delle generalità, per garantire che il rispetto della riservatezza sia effettivo».

Il problema è che l’app di verifica della validità del certificato…

Leggi su www.vanityfair.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0