Morte del parà, chiesti 18 anni di reclusione per l’ex caporale salentino Andrea Antico è accusato con altri, a vario titolo, per il decesso di Emanuele Scieri
in ,

Morte del parà, chiesti 18 anni di reclusione per l’ex caporale salentino Andrea Antico è accusato con altri, a vario titolo, per il decesso di Emanuele Scieri

Morte del parà, chiesti 18 anni di reclusione per l’ex caporale salentino Andrea Antico è accusato con altri, a vario titolo, per il decesso di Emanuele Scieri Screenshot 20210925 213424

La procura militare ha chiesto una condanna a 18 anni, per omicidio volontario, a carico di Andrea Antico, 39enne originario di Casarano. Ex caporale, tuttora in servizio nell’Esercito. Chiesta la condanna a quattro anni per Enrico Celentano, per depistaggio. Rispettivamente ex caporale ed ex comandante della Folgore. Quattro anni, con rito abbreviato, chiesti anche per l’allora aiutante maggiore, Salvatore Romondia, pure per depistaggio (l’accusa,  per i due, è di favoreggiamento: chiesche sia riqualificata). Chiesto il rinvio a giudizioper gli ex caporali Alessandro Panella e Luigi Zabara che, a differenza degli altri, hanno scelto il rito ordinario. Tutti sono considerati, a vario titolo, colpevoli della morte di Emanuele Scieri (foto) il cui cadavere fu ritrovato il 16 agosto…

Leggi su www.noinotizie.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0