“Morto dentro”. Investiti sul Lago di Garda, la terribile notizia sulla morte di Greta e Umberto
in

“Morto dentro”. Investiti sul Lago di Garda, la terribile notizia sulla morte di Greta e Umberto

“Morto dentro”. Investiti sul Lago di Garda, la terribile notizia sulla morte di Greta e Umberto

Morti al lago di Garda, la brutta notizia a un anno dalla morte di Umberto Garzarella, 37 anni, e Greta Nedrotti, 24, i due ragazzi uccisi il 19 giugno 2021 dopo essere stati investiti da un motoscafo Riva mentre si trovavano su un gozzo, con regolari luci accese. A guidare il potente natante due uomini di nazionalità tedesca: Patrick Kassen e Cristian Teisman. Secondo l’accusa, quella sera avevano bevuto molto più del lecito. Ed è per questo che non hanno visto il natante con i due italiani a bordo.

Dopo la collisione i due erano tornati sulla terraferma e si erano diretti in albergo senza dire alcunché, né denunciare l’accaduto, per poi giustificarsi spiegando ”pensavamo fosse un ramo, non una barca”. “C’è stato un boato fortissimo nel cuore della notte”, avevano…

Leggi su www.caffeinamagazine.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0