Muro Lucano celebra il suo Patrono San Gerardo Maiella! La Sacra Effige per le vie cittadine. Ecco il programma
in ,

Muro Lucano celebra il suo Patrono San Gerardo Maiella! La Sacra Effige per le vie cittadine. Ecco il programma

Muro Lucano celebra il suo Patrono San Gerardo Maiella! La Sacra Effige per le vie cittadine. Ecco il programma

Oggi, 2 Settembre, Muro Lucano (PZ) celebra il suo Patrono San Gerardo Maiella, coprotettore della Basilicata (assieme alla di Viaggiano) e protettore delle mamme e dei bambini.

Il Santo, nato proprio a Muro Lucano il 6 Aprile 1726, visse solo 29 anni, fino al 16 Ottobre del 1755.

Gerardo, figlio di un modesto sarto di nome Domenico e di una donna del popolo di nome Benedetta Galella, dopo la prematura morte del padre entrò al servizio del vescovo di Lacedonia, mons. Claudio Albini.

Morto questo prelato, Gerardo, che già avvertiva da molto tempo la chiamata del Signore alla vita religiosa, cercò invano di essere ammesso tra i frati cappuccini della sua città natale, non riuscendoci a causa della sua salute cagionevole.

Nel 1748 ebbe modo di conoscere un gruppo…

Leggi su www.potenzanews.net

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0