Nava: «Per far musica ho lasciato Teheran per Milano»
in ,

Nava: «Per far musica ho lasciato Teheran per Milano»

Nava: «Per far musica ho lasciato Teheran per Milano»

Se all’estero ci sono innumerevoli esempi di progetti artistici in cui il lato visivo/estetico e quello musicale si sposano alla perfezione – anzi, sono parte integrante l’uno dell’altro – in Italia è più raro trovare quel tipo di cura per il dettaglio. Non a caso, forse, uno dei pochi progetti di questo genere è germogliato qui, ma la sua artefice arriva da molto più lontano: Nava Golchini, cantautrice nata a Teheran e trapiantata a Milano.

Leggi anche

La playlist di Nava

Quando Shablo e Don Joe erano ‘Thori & Rocce’

Si fa chiamare semplicemente Nava, e nonostante il suo sia un esordio piuttosto recente (la primissima esibizione risale al 2019 sul palco del MiAmi) si è già fatta notare con diversi EP e in occasione di X Factor 2021, dove ha ricevuto quattro sì dai…

Leggi su www.rollingstone.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0