Negli ospedali umbri mai iniziato l’aborto farmacologico
in ,

Negli ospedali umbri mai iniziato l’aborto farmacologico

Negli ospedali umbri mai iniziato l’aborto farmacologico

Dal 2010 esiste la possibilità di somministrare i farmaci per l’interruzione di gravidanza ma i nosocomi non garantiscono questo servizio alle donne

Perugia, 26 maggio 2021 – Da Udi Perugia – Unione Donne in Italia – CGIL Perugia e Terni – Terni Donne Aps – Associazione L’Albero di Antonia – Forum Donne di Amelia – Associazione Donne contro la guerra Rav – Rete delle donne antiviolenza – Associazione Bottegart Aps – So’Stare Microeditoria del borgo consapevole La Goccia – Associazione culturale – RU2020 Rete Umbra per l’Autodetrminazione riceviamo e pubblichiamo la lettera indirizzata ai direttori degli ospedali di Perugia e Terni.

Gentili Direttori, Sono passati ormai 43 anni da quando la Legge n. 194/1978 ha depenalizzato e disciplinato le modalità di accesso all’aborto. Nel mese di settembre 2020 Vi abbiamo scritto per sollecitare una presa di posizione in merito al fatto…

Leggi su www.umbriacronaca.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0