Nel Partito democratico di coach Letta non si litiga più, purché non si parli di Renzi
in ,

Nel Partito democratico di coach Letta non si litiga più, purché non si parli di Renzi

Nel Partito democratico di coach Letta non si litiga più, purché non si parli di Renzi

Mentre mette in conto elezioni anticipate in primavera, il Partito democratico è sicuro di vincere le suppletive di Roma Centro, il collegio lasciato vacante da Roberto Gualtieri. È un seggio “nostro”, ripetono gli uomini di Enrico Letta e dunque il candidato sarà un democratico doc, non è il caso di tentare operazioni di allargamento del campo – non sia mai – con esponenti non iscritti al partito del Nazareno.

Il favorito è Enrico Gasbarra, non esattamente un uomo nuovo, già giovane democristiano, popolare, margheritino, infine dem, amico di Goffredo Bettini, poi vicesindaco di Walter Veltroni eccetera eccetera, già deputato per due legislature e poi europarlamentare.

Al momento non sembrano esserci altri nomi, dato che Nicola Zingaretti è impegnatissimo nella nuova…

Leggi su www.linkiesta.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0