Nicolò De Devitiis "Iena" azzoppata: "Dovrò portare un tutore"
in

Nicolò De Devitiis "Iena" azzoppata: "Dovrò portare un tutore"

Nicolò De Devitiis "Iena" azzoppata: "Dovrò portare un tutore"

I vip possono stare tranquilli, ma non troppo: Nicolò tornerà presto a tessere le tele dei suoi scherzi, per intrappolare future vittime. Nel frattempo si gode le coccole della collega e fidanzata Veronica Ruggeri. La donna è stata la sua “ambulanza” privata da Genova a Roma e adesso si occuperà di lui finché non starà meglio.

Ora che il peggio è passato, anche se è ancora immobilizzato, De Devitiis ha ritrovato il suo senso dell’umorismo e ha condiviso con i follower il lungo viaggio verso la capitale. “Che bel viaggetto che mi aspetta. Già mi fa male il piede, in più devo sorbirmi questo karaoke…”, commenta divertito mentre la sua autista personale canta a squarciagola per fare passare il tempo.

 

Ti potrebbe interessare:

 

Leggi su www.tgcom24.mediaset.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0