No Green pass, “fino a quando ho prenotato tamponi”: assurdi effetti collaterali, a cosa si è ridotto Marco
in ,

No Green pass, “fino a quando ho prenotato tamponi”: assurdi effetti collaterali, a cosa si è ridotto Marco

No Green pass, “fino a quando ho prenotato tamponi”: assurdi effetti collaterali, a cosa si è ridotto Marco

Non si vuole vaccinare, non ne ha proprio alcuna intenzione Marco, 43 anni, impiegato nel settore privato. Per questo, visto che ormai il green pass è diventato obbligatorio, ha prenotato i tamponi fino al 6 novembre. “Appena il decreto green pass è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale, il 21 settembre scorso, mi sono informato e ho subito prenotato i tamponi in una farmacia vicino al lavoro”, racconta in una intervista a La Nazione. “Faccio il tampone ogni 48 ore durante la pausa pranzo. Li ho fissati tutti alle 13.40, oltre alla domenica sera per il lunedì. Ho prenotato gli appuntamenti fino al 6 novembre”.

 

 

Dopodiché Marco spera “di poter continuare così anche dopo il 6 novembre. Ho diversi giorni di ferie arretrate, che prenderò non tutte insieme, ma via via, per…

Leggi su www.liberoquotidiano.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0