Non vax e no green pass in piazza a Campobasso: “Stiamo andando verso la dittatura”
in , ,

Non vax e no green pass in piazza a Campobasso: “Stiamo andando verso la dittatura”

Non vax e no green pass in piazza a Campobasso: “Stiamo andando verso la dittatura”

Un centinaio in piazza a Campobasso, rigorosamente senza mascherina. Ad urlare il proprio sdegno per il green pass e per il vaccino. Sono arrabbiati e temono una nuova dittatura che “questa volta durerà mille anni”. C’è un carabiniere che puntualizza subito: “Non sono un esaltato”. Ma crede che i morti per incidente vengano fatti passare per decessi per Coronavirus. Che i medici siano “maledetti” perché prescrivono la tachipirina e che “ci vogliono tutti morti”.

Gabriele ci spiega che protestano “contro l’angheria del green pass che va a violare tutti i diritti costituzionali del cittadino. Tutti gli esperti ci dicono che in fase di pandemia non si va a vaccinare la massa perché ciò crea varianti. E vogliamo capire questi controsensi. Vogliamo evitare che il…

Leggi su quotidianomolise.com

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0