Nostalgia: Cannes, Mario Martone, Pierfrancesco Favino e l'emozione di perdersi in un film viscerale
in

Nostalgia: Cannes, Mario Martone, Pierfrancesco Favino e l'emozione di perdersi in un film viscerale

Nostalgia: Cannes, Mario Martone, Pierfrancesco Favino e l'emozione di perdersi in un film viscerale

Anche se siamo fra gli habitué di Cannes, durante il “festival des festivals” capitano momenti in cui ci mancano la nostra casa, le nostre abitudini, la nostra cucina senza intingoli, i nostri cari. Poi arriva un film che ci fa ritrovare l’entusiasmo e la voglia di cinema, e se il film è italiano e racconta un viaggio emotivo fortissimo, allora ritroviamo facilmente la verve dei primi giorni e ci sorprendiamo a tifare per il nostro paese. Durante la 75esima edizione di Cannes, il miracolo è avvenuto grazie a Nostalgia di Mario Martone, che fa parte del Concorso e che sarà in sala dal 25 maggio. Il protagonista è uno straordinario Pierfrancesco Favino, che prima della Montée des Marches in e della proiezione ufficiale, incontra i giornalisti insieme al regista in uno degli…

Leggi su www.comingsoon.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0