Obbligo mascherina a scuola, il ministro della Salute Speranza: “Rispettiamo la norma vigente, lavoriamo per il prossimo anno”
in ,

Obbligo mascherina a scuola, il ministro della Salute Speranza: “Rispettiamo la norma vigente, lavoriamo per il prossimo anno”

Obbligo mascherina a scuola, il ministro della Salute Speranza: “Rispettiamo la norma vigente, lavoriamo per il prossimo anno”

L’obbligo di mascherina all’esame di maturità è diventato un caso politico. Dal 1 maggio le mascherine non sono più obbligatorie in bar, ristoranti e stadi, ma lo sono ancora, in classe, fino alla fine dell’anno scolastico e dunque lo saranno anche per gli esami di maturità e di terza media come stabilito nel provvedimento di marzo che ha previsto le nuove regole per la gestione dei positivi a scuola. Ieri appariva remota l’ipotesi che di un intervento con un nuovo decreto o una modifica legislativa a quello ora divenuto legge che permetta ai maturandi di sostenere l’esame senza mascherina: non vi sarebbero neppure i tempi tecnici per farlo. E oggi sul punto intervenuto il ministro della Salute, Roberto Speranza che ha dichiarato: “Per la scuola noi rispettiamo la norma…

Leggi su www.ilfattoquotidiano.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0