Occidentali in fuga dall’Etiopia. Il premier-Nobel e il campione vanno al fronte (di L. Santucci)
in

Occidentali in fuga dall’Etiopia. Il premier-Nobel e il campione vanno al fronte (di L. Santucci)

Occidentali in fuga dall’Etiopia. Il premier-Nobel e il campione vanno al fronte (di L. Santucci)

Una tregua per l’Etiopia è sempre più lontana. Il primo ministro Abiy Ahmed, Premio Nobel per la Pace, ha annunciato che va al fronte per combattere i ribelli e ha invitato i cittadini a resistere. Un appello raccolto pubblicamente da Haile Gebrselassie – leggenda dello sport, tra i più grandi maratoneti della storia – e  da Feyisa Lilesa, che dal podio di Rio 2016 denunciò i soprusi subiti dalla sua etnia Oromo per mano del Governo, allora sotto la guida del Fronte Popolare di Liberazione del Tigrè.

Sono passati cinque anni, i ruoli si sono invertiti ma il futuro dell’Etiopia potrebbe assomigliare al suo passato più recente. “È giunto il momento di guidare il Paese con sacrificio”, ha annunciato Abiy Ahmed sul suo profilo Twitter condividendo una lunga dichiarazione. Il…

Leggi su www.huffingtonpost.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0