Omicidio di Chiara Ugolini, Impellizzeri si è ucciso in carcere. Doveva affrontare l’interrogatorio
in ,

Omicidio di Chiara Ugolini, Impellizzeri si è ucciso in carcere. Doveva affrontare l’interrogatorio

Omicidio di Chiara Ugolini, Impellizzeri si è ucciso in carcere. Doveva affrontare l’interrogatorio

Si è impiccato in carcere a Verona, Emanuele Impellizzeri, l’uomo accusato di aver ucciso, il 5 settembre, la vicina di casa 27enne, Chiara Ugolini, nell’appartamento che la ragazza condivideva con il fidanzato a Calmasino di Bardolino, nel Veronese. La scoperta del corpo di Impellizzeri è avvenuta stamattina presto. Il suicidio, secondo quanto ricostruito, risalirebbe alle 5.30. L’uomo oggi avrebbe dovuto affrontare l’interrogatorio.

La breve fuga di Impellizzeri prima dell’arresto

A dare notizia del suicidio è stato il segretario nazionale della Uilpa Polizia Penitenziaria, Gennarino De Fazio. Impellizzeri, 38 anni, era stato fermato il giorno dopo l’omicidio di Chiara, mentre era diretto a Catania, città di cui era originario. In viso e sul collo aveva evidenti graffi e i…

Leggi su www.secoloditalia.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0