Operaio Stellantis Melfi: “Ho strappato la tessera della Fiom, che sofferenza”
in ,

Operaio Stellantis Melfi: “Ho strappato la tessera della Fiom, che sofferenza”

Operaio Stellantis Melfi: “Ho strappato la tessera della Fiom, che sofferenza”

“Che delusione vedere il sindacato che per me rappresentava una speranza, firmare comunicati congiunti con le altre sigle, come fossero spot, inutili per i lavoratori, e sempre accondiscendenti nei confronti della proprietà”. A parlare, visibilmente amareggiato, è un operaio della Stellantis che non riesce più a credere neanche all’organizzazione in cui aveva riposto, storicamente, tutta la sua fiducia.

“Alla fine non ce l’ho fatta più – spiega – ho stracciato la mia tessera, con profondo dispiacere, ma mi sembrava di prendere in giro me stesso e tutto un passato che non riesco a seppellire in nome di un futuro che non si comprende”. L’operaio è amareggiato per come la Fiom ha affrontato quest’ultimo anno, in cui la nuova proprietà, Stellantis, è subentrata…

Leggi su www.basilicata24.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0