Palermo, Lagalla: «Con me i mafiosi e i loro complici rimarranno fuori dal governo della città»
in , ,

Palermo, Lagalla: «Con me i mafiosi e i loro complici rimarranno fuori dal governo della città»

Palermo, Lagalla: «Con me i mafiosi e i loro complici rimarranno fuori dal governo della città»

Lagalla

«Comprendo e apprezzo lo spirito che anima la dichiarazione della professoressa Maria Falcone. Con me i mafiosi e i loro complici rimarranno fuori dal governo della città. Difenderò sempre il percorso etico e morale di redenzione e riscatto che la nostra città ha attraversato negli ultimi trent’anni. Ma più che le parole e le abiure, vale la mia storia personale e il progetto per il futuro di Palermo. L’impegno antimafia è un presupposto ineludibile non un quid pluris, da dover rivendicare, sfoggiandolo alla bisogna o a richiesta. Lo onorerò con i comportamenti e le idee. In memoria dei nostri martiri, ma ancor prima per il futuro dei nostri figli». Lo afferma Roberto Lagalla, candidato sindaco del Comune di Palermo.

Lagalla: «La lotta alla mafia ha bisogno di un salto di…

Leggi su www.secoloditalia.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0