Protesta dei ristoratori, Salvini tace di fronte agli scontri aizzati dal leader di IoApro. Ma a gennaio assicurava: “È tranquillo e perbene”
in ,

Protesta dei ristoratori, Salvini tace di fronte agli scontri aizzati dal leader di IoApro. Ma a gennaio assicurava: “È tranquillo e perbene”

Protesta dei ristoratori, Salvini tace di fronte agli scontri aizzati dal leader di IoApro. Ma a gennaio assicurava: “È tranquillo e perbene”

Aveva ospitato il leader in una diretta sulla sua pagina Facebook per sostenere la riapertura dei locali nelle ore serali. Adesso però si eclissa di fronte alla manifestazione in piazza Montecitorio condita anche da scontri con i poliziotti. Decidere da che parte stare tra i ristoratori aperturisti e le forze dell’ordine, in effetti, dev’essere un bel problema per il leader della Lega che allora era all’opposizione e ora invece ha fortemente voluto la Lega dentro il governo….

Leggi su www.ilfattoquotidiano.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0