Rahila Saya: «Non volevo e non potevo assistere alla fine dei miei sogni»
in ,

Rahila Saya: «Non volevo e non potevo assistere alla fine dei miei sogni»

Rahila Saya: «Non volevo e non potevo assistere alla fine dei miei sogni» Fuggita dall’Afghanistan lo scorso agosto, Rahila non si arrende e, arrivata in Italia, ha ripreso a lottare. Per lei, per il suo popolo, e per tutte quelle donne a cui ogni giorno viene negato il diritto alla libertà

Leggi su www.vanityfair.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0