Rapina nella villa di De Cecco, moglie e figlia prese in ostaggio e chiuse in cucina
in ,

Rapina nella villa di De Cecco, moglie e figlia prese in ostaggio e chiuse in cucina

Rapina nella villa di De Cecco, moglie e figlia prese in ostaggio e chiuse in cucina Rapina nella villa di De Cecco, moglie e figlia prese in ostaggio e chiuse in cucinaPescara – Rapina, ieri sera, nella villa di Saturnino De Cecco, membro della famiglia proprietaria del pastificio. In azione quattro o cinque malviventi con il volto coperto e probabilmente armati che, entrati nell'abitazione, nella zona collinare di Montesilvano, hanno chiuso moglie e figlia dell'imprenditore in cucina ed hanno costretto l'uomo ad aprire la cassaforte, per poi impossessarsi di gioielli e orologi di pregio. I rapinatori sono poi fuggiti con il bottino. I malviventi, secondo le testimonianze, sarebbero stranieri. Indagini in corso da parte dei Carabinieri. leggi tutto

Leggi su www.abruzzo24ore.tv

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0