Reggina, Aglietti arrabbiato: “Non si può iniziare a giocare dal 15′, Micai sarà multato, rigore? Errore di Regini””Oggi siamo mancati sotto l’aspetto offensivo, perché abbiamo costruito quattro-cinque gol nitide. Non mi è piaciuto l’approccio, poi però la prestazione l’abbiamo fatta. La differenza l’ha fatta la determinazione che ha avuto il Pisa sotto porta. A livello caratteriale pretendo qualcosa di più dalla mia squadra”. Così Alfredo Aglietti ha commentato la sfida persa dalla Reggina a Pisa.   Decisivo l’episodio nel secondo tempo di un rigore subito quando la squadra era in 10 per un infortunio e con Di Chiara pronto ad entrare. “Liotti – ha spiegato –  pensavo si fosse fatto male muscolarmente. Invece aveva un crampo, abbiamo aspettato per vedere se potesse passargli. È entrato Di Chiara, purtroppo ci sono queste situazioni”. Nessuna recriminazione sul rigore: “Il rigore è netto. Vasco deve staccarsi dall’avversario, deve leggere la situazione in maniera diversa perché Lucca fa perno col corpo, gli dà l’appoggio e poi è rigore netto”. L’espulsione per la reazione di Micai è stata un’ulteriore mazzata. “Di questa cosa – ha spiegato –  ne parleremo tra di noi. Così come dell’approccio, abbiamo aspettato di subire uno schiaffo. Non dovevamo iniziare a giocare dal quindicesimo.  L’espulsione e il rigore a seguire chiude la partita. Il rigore è un errore individuale di un mio giocatore, l’altro è una sciocchezza del portiere. Sarà multato e poi parlerò con lui.  Se prendiamo il 2-0, possiamo comunque tenerla viva”
in ,

Reggina, Aglietti arrabbiato: “Non si può iniziare a giocare dal 15′, Micai sarà multato, rigore? Errore di Regini””Oggi siamo mancati sotto l’aspetto offensivo, perché abbiamo costruito quattro-cinque gol nitide. Non mi è piaciuto l’approccio, poi però la prestazione l’abbiamo fatta. La differenza l’ha fatta la determinazione che ha avuto il Pisa sotto porta. A livello caratteriale pretendo qualcosa di più dalla mia squadra”. Così Alfredo Aglietti ha commentato la sfida persa dalla Reggina a Pisa.   Decisivo l’episodio nel secondo tempo di un rigore subito quando la squadra era in 10 per un infortunio e con Di Chiara pronto ad entrare. “Liotti – ha spiegato –  pensavo si fosse fatto male muscolarmente. Invece aveva un crampo, abbiamo aspettato per vedere se potesse passargli. È entrato Di Chiara, purtroppo ci sono queste situazioni”. Nessuna recriminazione sul rigore: “Il rigore è netto. Vasco deve staccarsi dall’avversario, deve leggere la situazione in maniera diversa perché Lucca fa perno col corpo, gli dà l’appoggio e poi è rigore netto”. L’espulsione per la reazione di Micai è stata un’ulteriore mazzata. “Di questa cosa – ha spiegato –  ne parleremo tra di noi. Così come dell’approccio, abbiamo aspettato di subire uno schiaffo. Non dovevamo iniziare a giocare dal quindicesimo.  L’espulsione e il rigore a seguire chiude la partita. Il rigore è un errore individuale di un mio giocatore, l’altro è una sciocchezza del portiere. Sarà multato e poi parlerò con lui.  Se prendiamo il 2-0, possiamo comunque tenerla viva”

Reggina, Aglietti arrabbiato: “Non si può iniziare a giocare dal 15′, Micai sarà multato, rigore? Errore di Regini””Oggi siamo mancati sotto l’aspetto offensivo, perché abbiamo costruito quattro-cinque gol nitide. Non mi è piaciuto l’approccio, poi però la prestazione l’abbiamo fatta. La differenza l’ha fatta la determinazione che ha avuto il Pisa sotto porta. A livello caratteriale pretendo qualcosa di più dalla mia squadra”. Così Alfredo Aglietti ha commentato la sfida persa dalla Reggina a Pisa.   Decisivo l’episodio nel secondo tempo di un rigore subito quando la squadra era in 10 per un infortunio e con Di Chiara pronto ad entrare. “Liotti – ha spiegato –  pensavo si fosse fatto male muscolarmente. Invece aveva un crampo, abbiamo aspettato per vedere se potesse passargli. È entrato Di Chiara, purtroppo ci sono queste situazioni”. Nessuna recriminazione sul rigore: “Il rigore è netto. Vasco deve staccarsi dall’avversario, deve leggere la situazione in maniera diversa perché Lucca fa perno col corpo, gli dà l’appoggio e poi è rigore netto”. L’espulsione per la reazione di Micai è stata un’ulteriore mazzata. “Di questa cosa – ha spiegato –  ne parleremo tra di noi. Così come dell’approccio, abbiamo aspettato di subire uno schiaffo. Non dovevamo iniziare a giocare dal quindicesimo.  L’espulsione e il rigore a seguire chiude la partita. Il rigore è un errore individuale di un mio giocatore, l’altro è una sciocchezza del portiere. Sarà multato e poi parlerò con lui.  Se prendiamo il 2-0, possiamo comunque tenerla viva”

“Oggi siamo mancati sotto l’aspetto offensivo, perché abbiamo costruito quattro-cinque gol nitide. Non mi è piaciuto l’approccio, poi però la prestazione l’abbiamo fatta. La differenza l’ha fatta la determinazione che ha avuto il Pisa sotto porta. A livello caratteriale pretendo qualcosa di più dalla mia squadra”. Così Alfredo Aglietti ha commentato la sfida persa dalla …

L’articolo Reggina, Aglietti arrabbiato: “Non si può iniziare a giocare dal 15′, Micai sarà multato, rigore? Errore di Regini””Oggi siamo mancati sotto l’aspetto offensivo, perché abbiamo costruito quattro-cinque gol nitide. Non mi è piaciuto l’approccio, poi però la prestazione l’abbiamo fatta. La differenza l’ha fatta la determinazione che ha avuto il Pisa sotto porta. A livello caratteriale pretendo…

Leggi su www.strill.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0