Revenge Porn, un canale di emergenza per le potenziali vittime: come bloccare la diffusione di foto e video
in ,

Revenge Porn, un canale di emergenza per le potenziali vittime: come bloccare la diffusione di foto e video

Revenge Porn, un canale di emergenza per le potenziali vittime: come bloccare la diffusione di foto e video

Il Revenge Porn è l’agghiacciante pratica che consiste nella diffusione di immagini o video pornografici o sessualmente espliciti a scopo vendicativo. Spesso accade alla fine di una relazione, ma può avvenire anche in situazioni di bullismo o di sexting. Questo fenomeno di pornografia non consensuale può avere effetti devastanti sulla vita di chi ne rimane vittima. Ora il Garante della Privacy mette a disposizione uno strumento per difendersi e per chiedere la rimozione.

Revenge Porn l’iniziativa del Garante della Privacy per tutelare le vittime

Il Garante per la protezione dei dati personali ha attivato un canale di emergenza sul proprio sito, a sostegno delle persone che temono che le loro foto e video intimi possano essere diffusi senza il loro consenso su Facebook o…

Leggi su www.thesocialpost.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0