Roberto Dipiazza, il sindaco Fi di Trieste nega le molestie degli alpini all’adunata di Rimini: “Solo apprezzamenti, siamo maschi”
in ,

Roberto Dipiazza, il sindaco Fi di Trieste nega le molestie degli alpini all’adunata di Rimini: “Solo apprezzamenti, siamo maschi”

Roberto Dipiazza, il sindaco Fi di Trieste nega le molestie degli alpini all’adunata di Rimini: “Solo apprezzamenti, siamo maschi”

Il sindaco di Trieste Roberto Dipiazza (Fi) non solo difende gli alpini, ma sostiene che commenti inopportuni e insistenti “non sono violenza”. Il forzista, ospite della tv locale TeleQuattro, ha giustificato quanto avvenuto all’adunata di Rimini e sminuito le oltre 500 segnalazioni raccolte dalle femministe di Non una di meno. “Ma stiamo scherzando? Una ha detto: ‘Mi hanno detto che ho un bel paio di gambe e mi sono sentita violentata’. Quando vediamo passare una bella ragazza, cosa pensiamo? Siamo maschi. Ma stiamo scherzando? Se le avessero detto ‘hai un bel c…’, cosa avrebbe fatto allora? Viva gli alpini! Viva gli alpini! Vorrei dire a questa persona: Signora guardi che la violenza è un’altra cosa”. Frasi che non sono di certo una sorpresa per il centrodestra. Pochi giorni prima…

Leggi su www.ilfattoquotidiano.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0