Roby Facchinetti: "Nel mio nuovo album mantengo una promessa fatta a Stefano D'Orazio"
in

Roby Facchinetti: "Nel mio nuovo album mantengo una promessa fatta a Stefano D'Orazio"

Roby Facchinetti: "Nel mio nuovo album mantengo una promessa fatta a Stefano D'Orazio"

 

 

“E’ una preghiera rivolta alla Grande Madre, una poesia scritta da un credente, anche se Stefano non era praticante – aggiunge – Non è un testo evocativo, ma invocativo e credo davvero che dopo quello che sta accadendo abbiamo davvero bisogno di aiuto dall’alto”.

 

Il primo singolo estratto dal nuovo album è “Uomini Soli”, con un nuovo video con la regia di Gaetano Morbioli, girato al teatro Accademico di Castelfranco Veneto con la presenza del maestro Diego Basso, che ha diretto le orchestre.

 

Cento minuti di musica in cui si passa da “Pierre” a “Chi fermerà la musica”, con ben 5 inediti: “E questi 5 sono un po’ le mie 5 anime musicalmente parlando, c’è l’aspetto strumentale ma anche quello poetico e magico, ‘Respiri’ è quella da cui mi sento più rappresentato, la…

Leggi su www.tgcom24.mediaset.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0