RUBA TELEFONI A DUE PAZIENTI RICOVERATI E FUGGE DALL’OSPEDALE, DENUNCIATO 24ENNE A PESCARA
in ,

RUBA TELEFONI A DUE PAZIENTI RICOVERATI E FUGGE DALL’OSPEDALE, DENUNCIATO 24ENNE A PESCARA


PESCARA – Ricoverato in un reparto dell’ospedale di Pescara, nel corso delle prime ore della mattinata, dopo essersi liberato dalle flebo, ha abbandonato arbitrariamente la struttura sanitaria non prima, però, di aver rubato i telefoni di due pazienti ricoverati nello stesso reparto, approfittando di un loro momento di distrazione.

Questa mattina i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile delle Compagnia di Pescara hanno denunciato in stato di libertà, per il reato di furto aggravato, un 24enne pescarese, già noto alle forse dell’ordine.

La rapidissima ricostruzione dei Carabinieri, intervenuti subito dopo essere stati allertati da un’infermiera che aveva constato l’assenza di un paziente, ha consentito rapidamente di raccogliere gravi ed inconfutabili indizi di colpevolezza a carico del giovane.

Nel corso dell’attività d’indagine, gli uomini delle “gazzelle” sono riusciti a recuperare la refurtiva che è stata subito restituita agli aventi diritto che, già in momento di particolare sofferenza (a causa del Covid-19 sono state revocate le visite dei parenti), almeno potranno continuare a comunicare con i loro familiari.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Leggi su Cronaca – Abruzzo Web

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0