Salento, presunta promessa di matrimonio della figlia 12enne: sospesa la potestà genitoriale della madre A dare l'allarme è stato il padre della ragazzina che avrebbe rischiato di finire in Pakistan
in ,

Salento, presunta promessa di matrimonio della figlia 12enne: sospesa la potestà genitoriale della madre A dare l'allarme è stato il padre della ragazzina che avrebbe rischiato di finire in Pakistan

Salento, presunta promessa di matrimonio della figlia 12enne: sospesa la potestà genitoriale della madre A dare l'allarme è stato il padre della ragazzina che avrebbe rischiato di finire in Pakistan noi notizie

Il Tribunale dei minori di Lecce ha sospeso la potestà genitoriale della madre di una ragazzina che sarebbe stata promessa in sposa a soli 12 anni al fratello 22enne del suo nuovo compagno. A lanciare l’allarme è stato il padre che si è rivolto alla Procura invocando e ottenendo il provvedimento e l’allontanamento della figlia, la quale è stata affidata ai nonni paterni e potrà vedere la madre solo in ambiente protetto. Il timore era che la 12enne potesse essere portata in Pakistan per tenere fede alla promessa di matrimonio. La Procura ordinaria salentina al tempo stesso ha aperto una inchiesta sulla vicenda ipotizzando i reati di costrizione o induzione al matrimonio, maltrattamenti in famiglia, sottrazione e trattenimento di minore all’estero, abbandono di minore. Sospesa, da…

Leggi su www.noinotizie.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0