Sarah Everard, condannato l’uomo che l’ha rapita, stuprata e uccisa. L’aveva adescata fingendo di arrestarla
in ,

Sarah Everard, condannato l’uomo che l’ha rapita, stuprata e uccisa. L’aveva adescata fingendo di arrestarla

Sarah Everard, condannato l’uomo che l’ha rapita, stuprata e uccisa. L’aveva adescata fingendo di arrestarla

Wayne Couzens, l’uomo che ha rapito, stuprato e ucciso Sarah Everard è stato condannato. L’udienza finale si è tenuta oggi; mesi fa durante un interrogatorio con la polizia l’ex agente di Scotland Yard si era dichiarato colpevole dell’omicidio.

Sarah Everard aveva 33 anni, lo scorso 3 marzo era misteriosamente scomparsa nel nulla mentre stava rientrando a casa. L’ultima immagine di Sarah è stata la ripresa di una videocamera di sorveglianza del Clapham Common Park intorno alle 21.30, dopodiché di lei si sono perse le tracce fino al ritrovamento in un bosco del Kent a pochi chilomentri dalla periferia sud-est di Londra. Sarah era stata rapita da Wayne Couzens, ex agente speciale di Scotland Yard; l’uomo aveva confessato durante un’udienza del processo tenutasi…

Leggi su www.thesocialpost.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0