Scopre una sala slot clandestina in un ristorante chiuso, aggredito a Napoli il giornalista delle Iene Antonino Monteleone
in , ,

Scopre una sala slot clandestina in un ristorante chiuso, aggredito a Napoli il giornalista delle Iene Antonino Monteleone



Il giornalista Antonino Monteleone, inviato de “Le Iene”, e l’operatore Marco Occhipinti sono stati aggrediti nel quartiere Agnano di Napoli dopo aver scoperto una sala slot clandestina all’interno di un ristorante chiuso per misure anti covid. Lo rende noto lo stesso programma televisivo di Italia 1 denunciando che Monteleone e il suo operatore sono stati aggrediti […]

Leggi su Cronaca – Calabria News

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0