Sentenza Eni, i giudici bacchettano i pm di Milano e il “Fatto” di Travaglio fa l’indiano
in ,

Sentenza Eni, i giudici bacchettano i pm di Milano e il “Fatto” di Travaglio fa l’indiano

Sentenza Eni, i giudici bacchettano i pm di Milano e il “Fatto” di Travaglio fa l’indiano

Neanche al più abile degli illusionisti sarebbe venuto meglio il gioco di prestigio riuscito a Marco Travaglio nell’occultare la madre di tutte le notizie. E dire che non riguardava missioni spaziali, neuroscienze o esoterismi e affini. Al contrario, si trattava di materia più che succulenta per il palato del Direttore, addirittura il core business del Fatto Quotidiano: la cronaca giudiziaria. Carte bollate, requisitorie e tintinnio di manette, si sa, esercitano su quella redazione la stessa attrazione del latte materno sui poppanti. Dai tribunali succhiano ogni giorno e, quando occorre, anche più volte al giorno. Stupisce perciò che il Fatto oggi in edicola nulla riferisca sulla deposito della sentenza Eni del 17 marzo scorso.

Ieri le motivazioni della sentenza di…

Leggi su www.secoloditalia.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0