Siena, un albero per ogni abbonato, i Teatri di Siena lanciano la campagna (im)patti chiari
in ,

Siena, un albero per ogni abbonato, i Teatri di Siena lanciano la campagna (im)patti chiari

Siena, un albero per ogni abbonato, i Teatri di Siena lanciano la campagna (im)patti chiari

Quanto sono sostenibili a livello ambientale le attività culturali? Se il bilancio non è certo a favore della programmazione di eventi che richiedono consumo di energia e materie prime, gli impatti sociali positivi, il ritorno sulla cultura e sul benessere di una comunità sono una conseguenza innegabile legata alle attività culturali.

Per questo i Teatri di Siena hanno deciso di dare avvio a (im)patti chiari, un percorso di confronto e di attenzione costante sui temi dell’ambiente e sulle possibili soluzioni per ridurre l’impatto ecologico delle attività culturali, in linea anche con il progetto Urbact, che vede Siena impegnata, insieme ad altre 6 città italiane, a sperimentare buone pratiche che connettano cultura, ambiente e sostenibilità.

Una serie di azioni dove sono coinvolti organizzatori, fornitori e, naturalmente, il pubblico. Sarà una strada lunga, fatta di…

Leggi su toscananews.net

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0