‘Sky Rojo’: sesso, Tarantino e truzzeria spagnola. Ci piace o no?
in

‘Sky Rojo’: sesso, Tarantino e truzzeria spagnola. Ci piace o no?


Se non son truzze non le vogliamo

Le serie spagnole, cos’avevate capito. In principio (dell’era moderna, quantomeno) fu La casa di carta (l’autore è sempre lui: Álex Pina), che comunque rispetto a questa nuova serie Netflix pare Rohmer: no, dai, quasi. Poi sono arrivate – citando sommariamente – Vis à Vis (quasi uno spin-off “de papel”), Élite (successone formato teen), White Lines (flop meritato, nonostante la ddròga e l’inglese), Alto mare (drammone stile Titanic, ma senza iceberg), Valeria (basti la categoria su Netflix: “sensuale”), Qualcuno deve morire (miniserie stile soap, per aficionados duri e puri), senza dimenticare il colosso (più da loro che da noi) Le ragazze del centralino. E, ovviamente, Toy Boy, un mix tra Magic Mike, Cinquanta sfumature e uno pseudo thriller, di cui Sky Rojo pare una versione al femminile, migliorata e sotto steroidi. Serie di tutti i tipi, i generi e le fogge, purché – appunto – truzze. Sentimenti larger than life, eccessi di ogni tipo, sbraco narrativo obbligatorio. Sky Rojo ci mette il carico da novanta: si comincia in un bordello popolato da scatenatissime puttane (lo dicono loro), il resto è tutto in tamarissima discesa.

Tra de la Iglesia, Almodóvar e Tarantino

Pedro Almodóvar: celo. Álex de la Iglesia: celo. E può mancare, tra i riferimenti esteri, il solito Quentin Tarantino? Certo che no: se esagerato dev’essere, tanto vale omaggiare il Maestro della nuova exploitation per eccellenza. Tant’è che Sky Rojo comincia come un (quasi) reboot di Grindhouse: donne, macchinoni, colori saturissimi. Latin pulp, insomma. Ma in quei colori c’è, appunto, anche il Pedro nazionale, così come nelle “ragazze del mucchio” al centro della scena, materne e cazzute insieme. E la violenza grafica, quasi da fumetto, non può non ricordare quella di de la Iglesia, specialista del genere. Se bisogna citare, tanto vale farlo dichiaratamente. E, alla fine, in Sky Rojo è tutto così sfacciato che…


Leggi su TV & Serie – Rolling Stone Italia

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0