Sondaggi politici, con il nuovo segretario Letta il Pd in crescita
in

Sondaggi politici, con il nuovo segretario Letta il Pd in crescita



L’elezione del nuovo segretario dem, l’ex premier Enrico Letta, sembra essere per il momento una benedizione per il Partito Democratico. Grazie al nuovo leader il Pd recupera. Salgono anche Fratelli d’Italia e Lega. Lo dimostrano i dati dell’ultima media, basata sui sondaggi pubblicati nel corso della settimana, dal 15 al 21 marzo, elaborata da Termometro Politico, che mette insieme SWG, Termometro Politico, Tecnè, Index Research, EMG. Complessivamente recuperano quelle forze che nelle ultime rilevazioni avevano sofferto un calo a vantaggio soprattutto degli alleati, e cioè Pd e Lega, che portano a casa dei decimali rispetto alla scorsa settimana.

Il partito del neo segretario Enrico Letta anche per il cambio al vertice risale leggermente dal 17,3% al 17,8% pur rimanendo a un livello estremamente basso in rapporto alla sua storia. La Lega, sempre primo partito, passa dal 23,1% al 23,5%. Mentre rimane piuttosto stabile, al 16,7% (nell’ultima media risultava al 16,8%) il Movimento 5 Stelle, che in alcuni sondaggi sembra beneficiare dell’ipotesi che Conte venga nominato leader dei pentastellati  In crescita Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni, che ora è al 17,4%, e che trae vantaggio dalla scelta di rimanere all’opposizione (nella settimana precedente FdI era dato al 16,9%).

La decisione di passare nella maggioranza del governo Draghi non fa bene invece a Forza Italia, che deve accontentarsi del 7,3% (nell’ultimo sondaggio gli azzurri erano al 7,7%). Per quanto riguarda gli altri partiti si registra un recupero Italia Viva, al 2,9%, che però resta ancora al di sotto della soglia del 3%, come ormai da un mese. E torna sotto il 4%, al 3,8%, l’area ex LeU composta da Articolo 1 e Sinistra Italiana. Piuttosto stabile Azione, al 3,2%.


Leggi su Politica italiana – Fanpage

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0