Sport, Andrea Lanfri conquista la cima dell’Aconcagua
in , ,

Sport, Andrea Lanfri conquista la cima dell’Aconcagua

Sport, Andrea Lanfri conquista la cima dell’Aconcagua

Colpito da una meningite con sepsi meningococcica l’alpinista lucchese vive oggi inseguendo il suo desiderio di vita. Quello che l’ha portato a essere il primo atleta con pluri-amputazioni a raggiungere la vetta dell’Everest, il 13 maggio 2022; lo stesso desiderio di vita che oggi lo accompagna in sfide sempre più impegnative. Tra i suoi ambizioni progetti la salita delle Seven Summits, le sette vette più alte di ogni continente, in cui rientra l’Aconcagua che rappresenta il quarto tassello di questa nuova sfida. Se Andrea dovesse riuscire a completare tutte le salite sarebbe il primo pluri-amputato a collezionare le “Seven Summits”. Oltre alla cima dell’Aconcagua, fanno parte del suo palmarès il Monte Bianco, salito nell’estate 2020, l’Everest e il Kilimangiaro, saliti nel 2022.

Due volte in cima all’Aconcagua

Completata la fase di acclimatazione Andrea si…

Leggi su toscananews.net

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0