“Stop, si cambia”. Amadeus, rivoluzione a Sanremo 2022: una decisione storica in casa Rai
in

“Stop, si cambia”. Amadeus, rivoluzione a Sanremo 2022: una decisione storica in casa Rai

“Stop, si cambia”. Amadeus, rivoluzione a Sanremo 2022: una decisione storica in casa Rai

Colpo di scena al Festival di Sanremo 2022. Tante le novità alla prossima kermesse canora che si terrà il prossimo febbraio. Niente categoria Nuove Proposte: è questa una delle principali rivoluzioni dell’Amadeus “ter”. Dall’1 al 5 febbraio all’Ariston si sfideranno in gara solo i Campioni, tra i quali entreranno di diritto i due vincitori di Sanremo Giovani, incoronati nella finale del 15 dicembre. 

Non ci sarà più la solita distinzione tra Big e Nuove Proposte. Tutti i cantanti, infatti, saranno in gara nella categoria dei Campioni. Tra loro, come dicevamo, ci saranno due fresche proposte, prese dalla finale di Sanremo Giovani. Una rivoluzione che ricorda quella intrapresa per il Festival 2019 da Claudio Baglioni. Allora è stato appunto un “giovane”, Mahmood, a trionfare…

Leggi su www.caffeinamagazine.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0