Stroncato da un infarto in mare, oggi il rientro a Termoli della salma di Gianquitto
in ,

Stroncato da un infarto in mare, oggi il rientro a Termoli della salma di Gianquitto

Stroncato da un infarto in mare, oggi il rientro a Termoli della salma di Gianquitto

Rientrerà questa sera, 15 settembre, presso il porto di Termoli il corpo di Filippo Gianquitti, il 70enne balneatore che ha perso la vita stroncato da un infarto mentre si trovava in barca con un gruppo di amici alle Isole Tremiti. Filippo si trovava assieme ad alcuni amici in barca alle Tremiti quando a causa di un infarto si è accasciato. Per lui sono stati vani tutti i tentativi di soccorso da parte del 118 che gli ha praticato anche il massaggio cardiaco ma il suo cuore aveva già smesso di battere. La notizia della morte di Gianquitto ha scosso Termoli. L’uomo, infatti, era molto amato in città grazie a quella solarità e al carisma che lo faceva amare da tutti.

Leggi su quotidianomolise.com

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0