Successo di Polis Aperta al Roma Pride 2024: le persone LGBT+ ci sono anche nelle forze dell’ordine
in , ,

Successo di Polis Aperta al Roma Pride 2024: le persone LGBT+ ci sono anche nelle forze dell’ordine

Successo di Polis Aperta al 2024: le persone LGBT+ ci sono anche nelle forze dell'ordine

L'associazione Polis Aperta è formata da attivisti e da persone LGBT+ (e non) che prestano servizio nelle forze dell'Ordine. Sugli striscioni che hanno mostrato durante la sfilata del 2024 c'era scritto “Associazione LGBTQ+ forze di polizia e forze armate…e allet* in divisa“. Inoltre, sulle magliette indossate si notava la scritta “diversamente uniformi”.

Questo dimostra che anche all'interno delle forze dell'ordine ci sono persone che appartengono alla nostra comunità, checché ne dica una certa . Naman Tarcha, giornalista e attivista di Polis Aperta, mi ha contattato per raccontarmi che molte persone si sono avvicinate per chiedere se erano davvero delle forze dell'ordine….

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0