“Talmente ubriachi…”. Incidente sul lago, la testimonianza sui tedeschi a bordo del motoscafo che ha ucciso Umberto e Greta
in

“Talmente ubriachi…”. Incidente sul lago, la testimonianza sui tedeschi a bordo del motoscafo che ha ucciso Umberto e Greta

“Talmente ubriachi…”. Incidente sul lago, la testimonianza sui tedeschi a bordo del motoscafo che ha ucciso Umberto e Greta

Emergono nuove indiscrezioni sul caso della morte di Umberto Garzarella e Greta Nedrotti, il 37enne e la 25enne morti dopo essere stati travolti da un grosso motoscafo, un Riva, nel lago di Garda, precisamente a Salò. L’uomo è morto sul colpo e ritrovato cadavere all’alba, mentre la ragazza, originaria di Toscolano Maderno, è stata ritrovata in fondo al lago solo nel tardo pomeriggio di domenica 20 giugno, con le gambe parzialmente amputate.

Umberto Garzarella, 37 anni, era un artigiano residente a Salò, mentre Greta Nedrotti, 25 anni, era una studentessa e impiegata in uno studio fiscale di Toscolano. I due sono stati falciati mentre erano al largo su una piccola barca in legno da un motoscafo sul quale si trovavano due turisti tedeschi indagati a piede libero per…

Leggi su www.caffeinamagazine.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0