Tesla, maxi accordo per la fornitura di nichel per le sue batterie
in

Tesla, maxi accordo per la fornitura di nichel per le sue batterie

Tesla, maxi accordo per la fornitura di nichel per le sue batterie

Tesla intende crescere rapidamente e per questo avrà bisogno di disporre di una fornitura crescente di batterie per le sue auto. Non per nulla sta lavorando allo sviluppo delle nuove celle 4680 che produrrà direttamente. Ma per costruire in massa le nuove batterie c'è bisogno di assicurarsi la disponibilità di specifiche materie prime tra cui il nichel. Proprio per questo, la casa automobilistica americana ha appena stretto un importante accordo per la fornitura di nichel con Prony Resources, una società che ha la sede in Nuova Caledonia.

FORNITORE CHIAVE PER LE BATTERIE

Reuters fa sapere che l'intesa prevede la fornitura di ben 42 mila tonnellate di nichel nei prossimi anni. Questa società diventerà quindi uno dei fornitori chiave di Tesla per la produzione delle batterie. Prony…

Leggi su www.hdmotori.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0