Toga Pride | È il giornalismo giustizialista che fa i magistrati forcaioli, non il contrario – Linkiesta.it
in ,

Toga Pride | È il giornalismo giustizialista che fa i magistrati forcaioli, non il contrario – Linkiesta.it

Toga Pride | È il giornalismo giustizialista che fa i magistrati forcaioli, non il contrario – Linkiesta.it

Forse è tempo di rivedere almeno in parte il ragionamento di denuncia che pur giustamente si è fatto sul rapporto perverso tra magistratura militante e giornalismo ad essa associato: e di precisare che non si è trattato di connubio, ma di filiazione.

L’intimidazione giudiziaria, l’abuso inquirente, lo strapotere del contro-governo delle Procure della Repubblica, erano, e rimangono, meno fenomeni originari che creature della legittimazione giornalistica. E non nel senso che non ci fossero già prima della trasformazione dei giornali e delle televisioni in una perenne ribalta Toga Pride, ma nel senso che senza quell’accreditamento mediatico sarebbero rimasti al rango di una comune malversazione.

Trent’anni dopo, la requisitoria contro l’innocente qualificato «cinico…

Leggi su www.linkiesta.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0