Umberto e Greta, in 100mila chiedono che omicidio nautico venga equiparato a quello stradale: boom di firme affinché sia fatta giustizia
in ,

Umberto e Greta, in 100mila chiedono che omicidio nautico venga equiparato a quello stradale: boom di firme affinché sia fatta giustizia

Umberto e Greta, in 100mila chiedono che omicidio nautico venga equiparato a quello stradale: boom di firme affinché sia fatta giustizia

Ha sfondato  la soglia delle 100mila firme la petizione lanciata sulla piattaforma Change.org 3 settimane fa da Rossana Seccabiani, a seguito della morte di Umberto Garzarella e Greta Nedrotti, per chiedere che sia fatta giustizia per i ragazzi tramite l’equiparazione dell’omicidio naturico a quello stradale: “come gli automobilisti, anche i diportisti al timone di unità a motore che, sotto l’effetto di alcool o sostanze stupefacenti, causino la morte di una persona devono essere puniti con pene sensibilmente maggiori a quelle previste per l’omicidio colposo”, spiega il testo dell’appello online.

Quando sono morti, racconta l’autrice della campagna, i due ragazzi “erano in barca a Salò, di sera, come tante persone  al lago di Garda e in tutti i laghi e mari…

Leggi su www.tpi.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0