Utopia e distopia: hackerare il sublime
in

Utopia e distopia: hackerare il sublime

Utopia e distopia: hackerare il sublime Nell’ultimo decennio abbiamo parlato di internet come di una forza esterna alla realtà capace, ciclicamente, di salvarci da ogni male o di esserne la causa principale. Guidati dal determinismo tecnologico, abbiamo oscillato dalle utopie più totalizzanti alle distopie più fosche, sbagliando in entrambi i casi. Un nuovo discorso sulla rete è al centro del quinto episodio di Rivoluzionari in codice

Leggi su www.wired.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0