Vaccino Covid, indagati una sessantina di “furbetti” a Biella: anche avvocati e commercialisti
in ,

Vaccino Covid, indagati una sessantina di “furbetti” a Biella: anche avvocati e commercialisti

Vaccino Covid, indagati una sessantina di “furbetti” a Biella: anche avvocati e commercialisti

Hanno analizzato gli elenchi dei vaccinati e verificato quelle che sembravano anomalie. Così i carabinieri, coordinati dal procuratore di Biella, Teresa Angela Camelio, hanno scoperto i furbetti del vaccino. Tutti iscritti nel registro degli indagati. Sono una sessantina gli avvisi di garanzia. Tra questi qualche dirigente, avvocati e commercialisti, ma anche il commissario dell’Asl Diego Poggio, il direttore sanitario e quello amministrativo. A inizio gennaio, quando la campagna…

Leggi su www.ilfattoquotidiano.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0