Via libera del Cdm al Def: 3 miliardi per il taglio del cuneo fiscale | DETTAGLI

Via libera del Cdm al Def: 3 miliardi per il taglio del cuneo fiscale | DETTAGLI

Via libera del Cdm al Def: 3 miliardi per il taglio del cuneo fiscale | DETTAGLI

Su proposta del ministro dell’economia e finanze Giancarlo Giorgetti il Consiglio dei ministri approva il documento di economia e finanze del 2023 per il triennio 2024-2026 Il Def tiene conto di un quadro economico-finanziario che, nonostante l’allentamento negli ultimi tempi degli effetti negativi derivanti dalla pandemia e dal caro energia, rimane incerto e rischioso a causa della guerra in Ucraina, di tensioni geopolitiche elevate, del rialzo dei tassi di interesse ma anche per l’affiorare di localizzate crisi nel sistema bancario e finanziario internazionale. In questo contesto, l’economia italiana continua a mostrare una notevole dose di resilienza e vitalità. Il 2022 si è chiuso con il Pil in aumento del 3,7% e, nonostante il rallentamento congiunturale della seconda…

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0