West Side Story bandito in Arabia Saudita e in altri Paesi del Medio Oriente causa personaggio transgender
in

West Side Story bandito in Arabia Saudita e in altri Paesi del Medio Oriente causa personaggio transgender

West Side Story bandito in Arabia Saudita e in altri Paesi del Medio Oriente causa personaggio transgender West Side Story bandito in Arabia Saudita e in altri Paesi del Medio Oriente causa personaggio transgender - West Side Story - Gay.it

Arriverà nei cinema d’Italia il prossimo 23 dicembre West Side Story, nuovo adattamento cinematografico del leggendario musical diretto Steven Spielberg. Ma il nuovo West Side Story non vedrà mai la luce nelle sale dell’Arabia Saudita, degli Emirati Arabi Uniti, Qatar, Bahrain, Oman o Kuwait. A darne notizia l’Hollywood Reporter. Il motivo? La presenza di un personaggio transgender al suo interno. La Disney si è rifiutata di censurare le scene con Anybodys, personaggio trans interpretato dall’attore non binario Iris Menas, con il bando diventato così definitivo.

Anybodys è un personaggio minore nel musical originale ed è stato rappresentato come una donna “maschiaccio” nel film del 1961, all’epoca vincitore di 10 premi Oscar. L’omosessualità è illegale in molti paesi del…

Leggi su www.gay.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0